Magnum – bravi bravi in modo assurdo

magnumband

Se c’è una band che si meritava di meglio dalla propria carriera beh, questa band sono i Magnum.

Fino a tre mesi fa credevo che “magnum” si riferisse solo ad una linea di gelati, all’espressione di Derek Zoolander e alle celebre serie televisiva poliziesca con Tom Selleck.
Poi, mentre guardavo un live degli Avantasia su youtube, mi è apparso lui: Bob Catley. Dico apparso perché, sotto la luce aurea dei riflettori, con le sue movenze e i suoi gesti misteriosi, sembrava quasi un vecchio e saggio stregone, una specie di Gandalf del rock salito sul palco per mostrare al pubblico che i cantanti, quelli veri, sono come il buon vino. Invecchiando migliorano e, soprattutto, non sanno mai di tappo.
La curiosità mi ha spinto a chiudere la pagina di Youtube (al diavolo gli Avantasia) e a spostarmi su Wikipedia. Dove ho scoperto che il buon Bob Catley, che adesso ha settant’anni suonati, aveva una band. E che questa band, tutt’ora attiva, si chiamava Magnum.

Continua a leggere

Annunci