La mia prima tavoletta grafica

Visto che all’università ho imparato ad usare diversi programmi di grafica, ho deciso di comprare una tavoletta grafica: una Wacom Intuos Pen Small. Che dire? È stato amore a prima vista! Leggera, maneggevole, precisa (quel che basta per un disegnatore in erba)… una vera bomba! Mi è piaciuta così tanto che mi ha fatto tornare voglia di disegnare. Certo, neppure la tecnologia può nascondere il fatto che sono una pippa colossale, ma mi auguro che, con un po’ di allenamento, riuscirò a superare i limiti che mi avevano fatto desistere. Magari, in un futuro non molto lontano, sarò finalmente soddisfatto di quello che uscirà dalla mia penna, digitale o reale che sia. Nel frattempo, ecco a voi qualche schizzo digitale 😉

Come vedete ho parecchi problemi nell’anatomia: non sono mai riuscito a padroneggiarla bene. Non riuscivo mai a disegnare quello che volevo nel modo che volevo e con il tempo questa cosa mi aveva stancato. Beh… non resta che rimboccarsi le maniche. Comunque, se anche voi avete pianificato di dotarvi di una tavoletta grafica, vi consiglio vivamente questo modello. È perfetta per iniziare, e il rapporto qualità-prezzo non ha eguali 😉

Annunci